Differenze tra Cannabinoidi

Il modo principale in cui i cannabinoidi si differenziano si basa sul loro grado di psicoattività.

Ad esempio, CBG, CBC e CBD non sono noti per essere agenti psicologicamente attivi mentre THC, CBN e CBDL insieme ad altri cannabinoidi sono noti per avere vari gradi di psicoattività.

Il più abbondante dei cannabinoidi è il CBD, che si pensa abbia effetti anti-ansia, forse contrastando gli effetti psicoattivi del THC.

Quando il THC viene esposto all’aria, si ossida e forma CBN che interagisce anche con il THC per ridurne l’impatto.