Come funziona il Sistema Endocannabinoide?

In questo articolo conosceremo nel dettaglio le funzioni del Sistema Endocannabinoide:

– ENDOCANNABINOIDI
Gli endocannabinoidi, noti anche come cannabinoidi endogeni, sono molecole create naturalmente nel corpo.

Queste molecole interagiscono con l’ECS trasportando segnali a diverse parti del corpo. I due noti endocannabinoidi creati dall’organismo sono l’anandamide e il 2-arachidonoilglicerolo (2-AG).

Questi endocannabinoidi sono costituiti da molecole simili a grasso nel momento esatto in cui sono necessari e vengono immediatamente utilizzati.

Ciò significa che il corpo non ha bisogno di immagazzinare endocannabinoidi per un uso successivo. La produzione di endocannabinoidi può essere influenzata dalla dieta, dall’esercizio e dal sonno di una persona.

– RECETTORI ENDOCANNABINOIDI


I recettori dei cannabinoidi nell’ECS sono il modo in cui gli endocannabinoidi inviano segnali alla cellula in diverse parti del corpo.

Gli endocannabinoidi si legano ai recettori che poi trasmettono informazioni alle cellule in un’area specifica per segnalare una risposta cellulare. La risposta varia a seconda del tipo di endocannabinoide e della posizione dei recettori.


Gli unici due recettori che gli scienziati hanno ancora scoperto sono chiamati recettori CB1 e CB2.

Questi due recettori si trovano in diverse parti del corpo. I recettori CB1 si trovano principalmente nel sistema nervoso centrale, mentre i recettori CB2 si trovano tipicamente nel sistema nervoso periferico.

I diversi recettori si attivano quando è richiesta la regolazione e sono attivati dagli endocannabinoidi.

– ENZIMI
Gli enzimi nell’ECS scompongono gli endocannabinoidi dopo che la funzione è stata eseguita.

I principali enzimi coinvolti in questo processo sono le idrolasi dell’ammide degli acidi grassi (FAAH) e le lipasi acide del monoacilglicerolo (lipasi MAG).

Questi enzimi scompongono diversi tipi di endocannabinoidi dopo che ha completato il suo processo.

Gli enzimi FAAH scompongono le anandamidi e gli enzimi lipasi MAG scompongono i 2-AG.

Gli enzimi rendono questo processo unico rispetto ad altri segnali molecolari nel corpo perché gli enzimi assicurano che gli endocannabinoidi vengano utilizzati e che vengano scomposti una volta non più necessari.